Worden e geworden sono entrambi voci del verbo werden. Ma quando si usa uno e quando si usa l’altro?

La differenza fra i due sta nel fatto che uno è la forma passiva, l’altro la forma attiva:

  • worden è la forma passiva di werden usato come ausiliare.
  • geworden è la forma attiva, con il significato di “diventare”.

Werden può infatti svolgere sia la funzione di verbo di senso proprio (con il significato cioè di diventare) sia la funzione di verbo ausiliare (per la formazione, fra le altre, del passivo e del futuro).

Facciamo due esempi:

  • Passivo:             Sono nato a Roma –> Ich bin in Rom geboren worden (in tedesco assume forma passiva, così come in inglese)
  • Attivo:                Si è fatto buio (lett. “è diventato buio”) –> Es ist dunkel geworden

Spieghiamoci meglio.

In italiano la forma passiva si esprime con i verbi ausiliari essere o venire + il participio passato. In tedesco si usa il verbo ausiliare werden + Partizip Perfekt.

Al presente sarà:

  • La porta viene aperta –> Die Tür wird geöffnet
  • La mela viene mangiata –> Der Apfel wird gegessen
  • Il palazzo viene costruito –> Das Gebäude wird gebaut

Al passato avremo:

  • La porta è stata aperta –> Die Tür ist geöffnet worden
  • La mela è stata mangiata –> Der Apfel ist gegessen worden
  • Il palazzo è stato costruito –> Das Gebäude ist gebaut worden

Attenzione!

La coniugazione di werden come ausiliare e come verbo di senso proprio è la stessa, differisce soltanto per il Partizip Perfekt (Partizip II).

Werden (“diventare”) –> geworden

Werden (ausiliare per la forma passiva) –> worden

Facciamo un po’ di esempi ulteriori.

Passivo:

  • Mi hanno chiesto se…–> Ich bin gefragt worden, ob… (lett. “sono stato chiesto”, fragen è transitivo)
  • Sono stato ricompensato –> Ich bin belohnt worden
  • Non sono stati ascoltati –> Sie sind nicht gehört worden

Attivo, con significato di diventare:

  • Si è ammalato –> Er ist krank geworden
  • Sono diventato padre –> Ich bin Vater geworden
  • Ha compiuto 18 anni –> Sie ist 18 Jahre alt geworden.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *