Primo arresto in Giappone per il direttore di un’azienda di Tsu sospettato di rivendere mascherine al doppio del prezzo

Riporto una notizia apparsa su NHK News il 22/05/2020 Il cinquantacinquenne titolare di una società che si occupa di abbigliamento della città di Tsu, capoluogo della prefettura di Mie, è stato accusato di aver rivenduto mascherine acquistate online a circa il doppio del prezzo. Per quanto riguarda la scarsità di Leggi tutto…

Quasi 6000 contagi in Italia. Limiti agli spostamenti dalle regioni del Nord.

In Italia le persone contagiate dal nuovo coronavirus hanno quasi raggiunto le 6000 unità e la diffusione del contagio non si ferma. Il governo italiano ha preso la decisione di adottare una misura senza precedenti: porre un limite agli spostamenti dalle regioni del nord della Lombardia, con capoluogo Milano, e di zone famose in tutto il mondo come Venezia.

36 ore a Osaka

È lunedì mattina, Takeru e io ci alziamo presto e andiamo a Nagoya. In Giappone la zona centrale delle città prende il nome della città stessa: pur vivendo a Nagoya non lontano alla Sotobori-dōri, prendiamo la metropolitana a Takaoka proprio in direzione Nagoya.